2015-09-26

AVIRA sicuramente il migliore antivirus gratis

Il software antivirus Avira oltre ad essere da molti anni in commercio è tra i software antivirus più popolari disponibili in maniera gratuita. Il prodotto figura sempre ottimamente nei test comparativi e recentemente si è arricchito di diverse funzioni interessanti, come ad esempio il riconoscimento dei file basato sul cloud computing.
Da sottolineare anche il fatto che Avira gratis è declinato non solo nella sua “classica” versione per Windows ma anche in edizioni studiate appositamente per altre piattaforme, come Mac e Android. Vediamo più in dettaglio come funziona.
Se vuoi scaricare Avira gratis e utilizzi un PC equipaggiato con il sistema operativo Windows, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sul pulsante Download gratuito. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (avira_free_antivirus_it.exe) e, nella finestra che si apre, fai click sul pulsante .
Accetta dunque le condizioni di utilizzo del software, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto il contratto di licenza per l’utente finale, e clicca sul pulsante Avanti per concludere il processo d’installazione di Avira. A questo punto, partirà l’aggiornamento delle definizioni (vale a dire il database che l’antivirus utilizza per rilevare i malware) e verrà avviata una scansione dei processi attualmente in esecuzione sul computer.
La scansione rapida di Avira è molto efficace, tuttavia per essere sicuro che il tuo PC sia davvero “pulito” ti consiglio di effettuare un controllo completo del sistema. Richiama dunque la finestra principale del software, facendo doppio click sulla sua icona presente accanto all’orologio di Windows, e seleziona la voce System scanner dalla barra laterale di sinistra.
Ora, scegli la dicitura Scansione completa del sistema dalla schermata che si apre e clicca sul pulsante con la lente d’ingrandimento e la bandierina di Windows per avviare la scansione antivirus di tutti gli hard disk presenti nel PC. La durata del processo varia a seconda della mole di dati ospitata sui drive e dalla velocità generale del PC, potrebbe andare avanti anche delle ore. Ripetila almeno una volta al mese per dormire sonni (relativamente) tranquilli.
Come accennato in apertura del post, una versione di Avira gratis è disponibile anche per Mac. Si chiama Avira Free Mac Security ed è in grado di riconoscere sia i virus per Windows che i malware progettati per OS X (che esistono, pur essendo meno diffusi di quelli per il sistema operativo Microsoft). Supporta anche la scansione in tempo reale del sistema. Per scaricare l’antivirus sul tuo computer, collegati al sito Internet di Avira e clicca sul pulsante Download gratuito.
A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file avira_mac_security.pkg appena scaricato e, nella finestra che si apre, fai click prima su Continua due volte consecutive e poi su Accetta. Seleziona dunque l’hard disk del tuo Mac e clicca ancora una volta su Continua e poi su Installa. Infine, digita la password del tuo account utente su OS X e fai click su Installa software e Chiudi per concludere il setup.
Così come la versione per Windows, anche Avira per Mac al primo avvio effettuerà automaticamente lo scaricamento delle definizioni più recenti e una scansione rapida del sistema. Tutto il lavoro richiederà solo una manciata di minuti, quindi non preoccuparti.
Per avviare una scansione completa del computer, seleziona la voce Scan for threats dalla barra laterale di Avira, apponi il segno di spunta accanto alla voceFull system scan e clicca sul pulsante Scan now. Puoi anche pianificare i giorni in cui Avira deve effettuare la scansione automatica del computer (scansione rapida), recandoti nella sezione Scheduler dell’applicazione.



In conclusione, voglio parlarti di Avira Antivirus Security per Android, un’applicazione gratuita attraverso la quale è possibile proteggere smartphone e tablet equipaggiati con il sistema operativo del robottino verde da tutti i malware che possono colpirli.
Oltre a ciò, la app consente di localizzare i dispositivi da remoto in caso di smarrimento e di creare delle blacklist per bloccare automaticamente chiamate e messaggi provenienti da mittenti indesiderati. Per saperne di più e per scaricare Avira per Android, collegati al Google Play Store.