Post in evidenza

Il cartone animato per bambini più bello del mondo

Sicuramente è uno dei più bei cartoni animati per bambini del mondo. PRESENTAZIONE DI SKINNY E DEL SUO MONDO Skinny è un piccolo del...

2015-09-28

Contattare velocemente operatori telefonia mobile


Ogni compagnia telefonica mette degli operatori specializzati a disposizione dei suoi clienti per aiutarli nella scelta del cambio tariffario, nell’attivazione di speciali promozioni o nella risoluzione di problemi tecnici o di linea. Contattare l’assistenza clienti è molto semplice: basta chiamare il numero dedicato e seguire le istruzioni della voce registrata.
Gli orari del servizio variano da compagnia a compagnia, ma solitamente è possibile chiamare 24 ore su 24 per  effettuare operazioni “automatiche” come il controllo del credito o l’attivazione di una nuova tariffa, possibili senza l’ausilio di un operatore “in carne ed ossa” con il quale parlare. Qualora si desideri l’intervento diretto di un operatore, bisogna ascoltare le opzioni della voce registrata e scegliere quella che inoltra la chiamata al team di assistenza dedicato.
I numeri per contattare il servizio clienti dei principali operatori telefonici sono i seguenti.
  • Vodafone: 190
  • TIM: 119
  • Wind: 155
  • Tre: 133
  • PosteMobile: 160

L’assistenza “fai da te”

Sempre più clienti, tuttavia, scelgono altre opzioni per contattare gli operatori e ogni compagnia offre ormai diverse possibilità. Quella più “fai da te” è la connessione al sito internet della compagnia, dove ogni cliente può accedere alla sua area riservata tramite una normale registrazione e da lì può richiedere assistenza oppure cercare di risolvere autonomamente i propri dubbi.
Nell’area clienti dei siti ufficiali si possono infatti trovare svariate risorse che vanno dalle semplici faq (domande frequenti), che danno risposta alle richieste più comuni degli utenti, alla presentazione delle offerte disponibili e di quelle attive, fino ad arrivare a servizi di chat che consentono di scrivere a un operatore in tempo reale se i dettagli riportati sul sito non bastano.



Altre opzioni possono inoltre essere la “vecchia” email o la più immediata app scaricata direttamente sul proprio smartphone o tablet, che funziona praticamente come l’area clienti del sito web e che permette di controllare facilmente il proprio credito, il piano tariffario, il traffico dati consumato e quello ancora a disposizione e le eventuali promozioni attive.