2015-09-28

POSTEMOBILE informazioni e storia società


Dal 2007 anche il gruppo di Poste Italiane si è cimentato nel mercato della comunicazione, lanciando il proprio operatore mobile. Avvalendosi della rete commerciale di oltre 14mila uffici postali, PosteMobile vanta ad oggi più di 3 milioni di clienti attivi dimostrandosi da subito competitiva sul mercato.
L’obiettivo delle offerte PosteMobile non è stato infatti quello di cercare di surclassare gli altri operatori già consolidati sul mercato con promozioni e offerte sui servizi classici di telefonia, ma al contrario di offrire la possibilità ai propri clienti di coniugare i servizi di traffico voce, sms e Internet, con servizi finanziari e informativi che solo il gruppo Poste poteva offrire. Parliamo quindi di dispositivi come m-payment, m-banking e m-commerce cioè servizi che collegano la Sim direttamente con il proprio conto PostePay o BancoPosta, anche attraverso l’apposita app.
Con i servizi Semplifica quindi il cliente può controllare direttamente il proprio saldo, verificare i movimenti del conto, pagare bollettini, effettuare bonifici o ricariche, il tutto facendo affidamento su una rete veloce e a larga copertura. Le possibilità di e-commerce che offre PosteMobile sono numerosissime, dall’acquisto di biglietti aerei o ferroviari ai più comuni servizi di acquisti on line, inserendo semplicemente sul sito in questione il proprio numero di telefono con addebito sul conto personale.
Le offerte e tariffe PosteMobile non riguardano però ovviamente solo i servizi semplifica: infatti una vasta gamma di promozioni sono dedicate anche ai servizi voce, dati e sms. 


Dal raddoppio delle ricariche telefoniche alla possibilità di personalizzare il proprio piano tariffario con 1 o 2 gb di Internet senza variazione di prezzo, alle offerte Unica che permettono di comunicare con tutti gli operatori telefonici a costi bassissimi, senza scatto alla risposta, o affidandosi ai più consueti abbonamenti con una soglia di minuti e sms gratuiti.