Post in evidenza

Il cartone animato per bambini più bello del mondo

Sicuramente è uno dei più bei cartoni animati per bambini del mondo. PRESENTAZIONE DI SKINNY E DEL SUO MONDO Skinny è un piccolo del...

2015-08-26

Se Steve Jobs fosse nato a napoli come me.

Steve Jobs è cresciuto a Mountain View, nella contea di Santa Clara, in California. Qui,  con il suo amico Steve Wozniak, fonda la Apple Computer, il primo aprile del 1976. Per finanziarsi, Jobs vende il suo pulmino Volkswagen, e Wozniak la propria calcolatrice. La prima sede della nuova società fu il garage dei genitori: qui lavorarono al loro primo computer, l’Apple I. Ne vendono qualcuno, sulla carta, solo sulla base dell’idea, ai membri dell’Homebrew Computer Club. Con l’impegno d’acquisto, ottengono credito dai fornitori e assemblano i computer, che consegnano in tempo. Successivamente portano l’idea ad un industriale, Mike Markkula, che versa, senza garanzie, nelle casse della società la somma di 250.000 dollari, ottenendo in cambio un terzo di Apple. Con quei soldi Jobs e Wozniak lanciano il prodotto. Le vendite toccano il milione di dollari. Quattro anni dopo, la Apple si quota in Borsa.
Mettiamo che Steve Jobs sia nato a Napoli. Si chiama Stefano Lavori. Non va all’università, è uno smanettone. Ha un amico che si chiama Stefano Vozzini. Sono due appassionati di tecnologia, qualcuno li chiama ricchioni perchè stanno sempre insieme. I due hanno una idea. Un computer innovativo. Ma non hanno i soldi per comprare i pezzi e assemblarlo. Si mettono nel garage e pensano a come fare. Stefano Lavori dice: proviamo a venderli senza averli ancora prodotti. Con quegli ordini compriamo i pezzi.
Mettono un annuncio, attaccano i volantini, cercano acquirenti. Nessuno si fa vivo. Bussano alle imprese: “volete sperimentare un nuovo computer?”. Qualcuno è interessato: “portamelo, ti pago a novanta giorni”. “Veramente non ce l’abbiamo ancora, avremmo bisogno di un vostro ordine scritto”. Gli fanno un ordine su carta non intestata. Non si può mai sapere. Con quell’ordine, i due vanno a comprare i pezzi, voglio darli come garanzia per avere credito. I negozianti li buttano fuori. “Senza soldi non si cantano messe”. Che fare? Vendiamoci il motorino. Con quei soldi riescono ad assemblare il primo computer, fanno una sola consegna, guadagnano qualcosa. Ne fanno un altro. La cosa sembra andare.
Ma per decollare ci vuole un capitale maggiore. “Chiediamo un prestito”. Vanno in banca. “Mandatemi i vostri genitori, non facciamo credito a chi non ha niente”, gli dice il direttore della filiale. I due tornano nel garage. Come fare? Mentre ci pensano bussano alla porta. Sono i vigili urbani. “Ci hanno detto che qui state facendo un’attività commerciale. Possiamo vedere i documenti?”. “Che documenti? Stiamo solo sperimentando”. “Ci risulta che avete venduto dei computer”.
I vigili sono stati chiamati da un negozio che sta di fronte. I ragazzi non hanno documenti, il garage non è a norma, non c’è impianto elettrico salvavita, non ci sono bagni, l’attività non ha partita Iva. Il verbale è salato. Ma se tirano fuori qualche soldo di mazzetta, si appara tutto. Gli danno il primo guadagno e apparano.
Ma il giorno dopo arriva la Finanza. Devono apparare pure la Finanza. E poi l’ispettorato del Lavoro. E l’ufficio Igiene. Il gruzzolo iniziale è volato via. Se ne sono andati i primi guadagni. Intanto l’idea sta lì. I primi acquirenti chiamano entusiasti, il computer va alla grande. Bisogna farne altri, a qualunque costo. Ma dove prendere i soldi?
Ci sono i fondi europei, gli incentivi all’autoimpresa. C’è un commercialista a Napoli che sa fare benissimo queste pratiche. “State a posto, avete una idea bellissima. Sicuro possiamo avere un finanziamento a fondo perduto almeno di 100mila euro”. I due ragazzi pensano che è fatta. “Ma i soldi vi arrivano a rendicontazione, dovete prima sostenere le spese. Attrezzate il laboratorio, partire con le attività, e poi avrete i rimborsi. E comunque solo per fare la domanda dobbiamo aprire la partita Iva, registrare lo statuto dal notaio, aprire le posizioni previdenziali, aprire una pratica dal fiscalista, i libri contabili da vidimare, un conto corrente bancario, che a voi non aprono, lo dovete intestare a un vostro genitore. Mettetelo in società con voi. Poi qualcosa per la pratica, il mio onorario. E poi ci vuole qualcosa di soldi per oliare il meccanismo alla regione. C’è un amico a cui dobbiamo fare un regalo sennò il finanziamento ve lo scordate”. “Ma noi questi soldi non ce li abbiamo”. “Nemmeno qualcosa per la pratica? E dove vi avviate?”.
I due ragazzi decidono di chiedere aiuto ai genitori. Vendono l’altro motorino, una collezione di fumetti. Mettono insieme qualcosa. Fanno i documenti, hanno partita iva, posizione Inps, libri contabili, conto corrente bancario. Sono una società. Hanno costi fissi. Il commercialista da pagare. La sede sociale è nel garage, non è a norma, se arrivano di nuovo i vigili, o la finanza, o l’Inps, o l’ispettorato del lavoro, o l’ufficio tecnico del Comune, o i vigili sanitari, sono altri soldi. Evitano di mettere l’insegna fuori della porta per non dare nell’occhio. All’interno del garage lavorano duro: assemblano i computer con pezzi di fortuna, un po’ comprati usati un po’ a credito. Fanno dieci computer nuovi, riescono a venderli. La cosa sembra poter andare.
Ma un giorno bussano al garage. E’ la camorra. Sappiamo che state guadagnando, dovete fare un regalo ai ragazzi che stanno in galera. “Come sarebbe?”. “Pagate, è meglio per voi”.
Se pagano, finiscono i soldi e chiudono. Se non pagano, gli fanno saltare in aria il garage. Se vanno alla polizia e li denunciano, se ne devono solo andare perchè hanno finito di campare. Se non li denunciano e scoprono la cosa, vanno in galera pure loro.
Pagano. Ma non hanno più i soldi per continuare le attività. Il finanziamento dalla Regione non arriva, i libri contabili costano, bisogna versare l’Iva, pagare le tasse su quello che hanno venduto, il commercialista preme, i pezzi sono finiti, assemblare computer in questo modo diventa impossibile, il padre di Stefano Lavori lo prende da parte e gli dice “guagliò, libera questo garage, ci fittiamo i posti auto, che è meglio”.
I due ragazzi si guardano e decidono di chiudere il loro sogno nel cassetto. Diventano garagisti.
La Apple a Napoli non sarebbe nata, perchè saremo pure affamati e folli, ma se nasci nel posto sbagliato rimani con la fame e la pazzia, e niente più.

2015-08-24

MYQUAERAM - The APP "Neapolitan" who challenge the giants of Silicon Valley



The name is the union between MY and the Latin word that means trying Quaeram.
Companies are born with different motivations, from the desire to solve a concrete problem to want to meet a personal need, or even the fact that the idea is so innovative that it can not be abandoned. Beyond motivation, an interesting aspect is when a company was born from nothing in time gaining the attention of the world and becoming a multinational.
Some time ago I observed with interest a beautiful picture posted on facebook profile of a friend, who reported the large firms established in a garage. The fact that you can start small and build an empire is staggering. There are so many startups that began with a minimal investment but with great ideas.
No doubt we can count among these the MYQUAERAM, born about a year ago and after the development of the software and the testing phase is ready to begin to grind turnover, the launch of the platform is expected in late September.
Today you go to buy something on EBAY, to call a taxi you go about UBER to find a restaurant you go on TRIPADVISOR and to search for the rest of you go on GOOGLE, well MYQUAERAM is all this and more. MYQUAERAM overturned the concept of search in the Internet, no longer you are looking on the net what you need, it is someone who has what you need to look for you.
Enters myquaeram, write what you need as if I asked a friend and after a few minutes you appear all the offers related to your request.

You're at the office and you are out of toner in the printer? , You write I NEED A TONER FOR SAMSUNG SCX4521, indicate if you want to receive by mail or if you want me to deliver a company office in your area. After a few minutes they will reach you offered, you evaluate, you can check the feedback of the proposers, you ask questions, at the end you do the order.

Want to go out on Saturday and do not know where to eat? , Select the area where you want to go and get offers from all the restaurants in that area registered to myquaeram.

But you can also find a lawyer, a plumber, an electrician, a locksmith, repair of blinds, a tire or any other professional.
It 's too long a list of services that you can ask myquaeram, everything is clear in his motto YOU ​​WANT, WHEN YOU WANT.


Even before the official launch, myquaeram received the interest of large investment groups, both Italian and foreign, want to see that is the good time that a Neapolitan company competes in a giant of Silicon Valley?


R.CRISCUOLO
CEO E FOUNDER





2015-08-23

MYQUAERAM - La APP "napoletana" che sfida i colossi di Silicon Valley


Il nome è l'unione tra MY e la parola latina Quaeram che significa cercare. 
Le aziende nascono con diverse motivazioni, dal desiderio di risolvere un problema concreto al voler soddisfare una esigenza personale, o ancora al fatto che l’idea risulta così innovativa da non poter essere abbandonata. Al di là della motivazione, un aspetto interessante si ha quando un’impresa nasce dal nulla guadagnando nel tempo l’attenzione del mondo e divenendo una multinazionale.
Tempo fa ho osservato con interesse una bellissima immagine pubblicata sul profilo di facebook di un amico, che riportava le grandi imprese nate in un garage. Il fatto che si possa iniziare in piccolo e costruire un impero è sbalorditivo. Ci sono tante start-up che hanno iniziato con un minimo investimento ma con grandi idee.
Senza dubbio possiamo annoverare tra queste la MYQUAERAM , nata circa un anno fa e dopo lo sviluppo del software e la fase di collaudo è pronta per cominciare a macinare fatturato, il lancio della piattaforma è previsto a fine settembre.
Oggi per comprare qualcosa si va su EBAY, per chiamare un taxi si va su UBER , per trovare un ristorante si va su TRIPADVISOR e per cercare il resto si va su GOOGLE, ebbene MYQUAERAM è tutto questo e  non solo.  MYQUAERAM ha ribaltato il concetto di cercare in internet, non sei più tu che cerchi in rete cosa ti serve , è chi ha quello che ti serve che cerca te.


Entri in myquaeram , scrivi quello che ti serve come se lo chiedessi a un amico e dopo pochi minuti ti appaiono tutte le offerte relative alla tua richiesta.

Sei in ufficio e ti è terminato il toner nella stampante? , tu scrivi  HO BISOGNO DI UN TONER PER LA SAMSUNG SCX4521 , indichi se lo vuoi ricevere per corrispondenza o se vuoi che te lo consegni in ufficio una azienda della tua zona. Dopo pochi minuti ti arriveranno offerte , tu valuti , puoi controllare i feedback dei proponenti , puoi fare domande, alla fine fai l'ordine.

Vuoi uscire il sabato e non sai dove andare a mangiare ? , seleziona la zona dove vuoi andare e riceverai offerte da tutti i ristoranti di quella zona iscritti a myquaeram.

Ma puoi anche trovare un avvocato, un idraulico, un elettricista , un fabbro , riparatore di tapparelle, un gommista o qualsiasi altro professionista.
E' troppo lungo l'elenco dei servizi che puoi chiedere a myquaeram, il tutto è chiaro nel suo motto  QUELLO CHE VUOI , QUANDO VUOI.


R:CRISCUOLO
CEO E FOUNDER
Ancora prima del lancio ufficiale , myquaeram ha ricevuto l'interesse di grandi gruppi di investimento sia italiani che stranieri, vuoi vedere che è la volta buona che una impresa napoletana faccia concorrenza a un colosso di Silicon Valley?






2015-08-22

Become a member of the most innovative APP on the market

Help us make a reality the most innovative APP on the market.
It takes even a few Euros to realize a dream

For information info@myquaeram.com

site www.myquaeram.it

to donate:

http://www.kapipal.com/de29fcbf417f4992ac718769041e74c2



Diventa socio della più innovativa APP sul mercato.

Contribuisci a far diventare realtà la più innovativa APP sul mercato.
Bastano anche pochi euro per far realizzare un sogno

Per informazioni info@myquaeram.com

sito : www.myquaeram.it


per donare:    

http://www.kapipal.com/de29fcbf417f4992ac718769041e74c2





http://www.kapipal.com/de29fcbf417f4992ac718769041e74c2

2015-08-18

Aiutaci a realizzare una APP innovativa


Aiutaci a realizzare una APP innovativa
Puoi contribuire anche solo con 1,00  euro

Help us to achieve innovative APP.
You can help with just 1.00 €

Ayúdanos a lograr APP innovadora.
Usted puede ayudar con sólo 1,00 €

Aidez-nous à atteindre APP innovante.
Vous pouvez aider avec seulement 1.00 €

Helfen Sie uns, innovative APP zu erreichen.
Sie können mit nur 1.00 € helfen









2015-08-17

Brochure di MYQUAERAN

Tutto quello che sai fare è importante, poiché il lavoro dei nostri Manager ha un effetto sulla vita quotidiana delle persone nel mondo.

Che tu sia un professionista in qualsiasi campo, che tu sia un commerciante al dettaglio di qualsiasi oggetto o che tu semplicemente abbia del tempo da dedicare , puoi essere un nostro Manager.

Lavoriamo senza sosta per fare la differenza nel modo in cui le persone cercano qualcosa e qualcuno che le può accontentare.

In questo momento nel mondo qualcuno sta cercando: un elettricista , un toner per la sua stampante , dove fare la festa per la figlia , chi lo accompagni a fare un giro per la città di Napoli, chi gli fa una traduzione italiano-russo , dove andare a mangiare questa sera, una bicicletta , qualcuno che ripara la persiana, chi può andare a prendere un documento in un certo posto , chi possa fare una ripetizione di matematica a casa o on line, chi è disposta a venire a cena o ad aiutarmi nello shopping in una città che con conosco , chi mi aggiusta l’antenna, chi mi porta una pizza a casa , dove posso farmi un vestito su misura, dove posso portare mio figlio a fare un corso di inglese, dove posso comprare gli ingredienti per fare il cous-cous, un cuoco che venga a cucinare a casa , chi mi porta i biglietti del teatro , chi pulisce il mio giardino , dove posso comprare le pasticche freno della mia auto , chi mi porta all’aeroporto una batteria per il mio smartphone , dove trovo un maestro di pianoforte per mia figlia, chi può venire a casa mia a controllarmi la caldaia , in quale libreria vicina posso trovare quel libro , dove posso trovare chi mi cambia la serratura.

Tu puoi fare una di queste cose ? SI , puoi diventare un nostro Manager

Iscriviti in modo gratuito, dicci chi sei, cosa puoi o cosa sai fare oppure cosa vendi, noi ti inviamo le richieste dei nostri clienti che cercano quello che hai da offrire.















info@myquaeram.com




Che cosa è MYQUAERAM


Cerchi in idraulico ? Un elettricista ? Un fabbro ?
Cerchi una pizza o una cena portata a casa ?
Ti serve la traduzione in un'altra lingua di un documento ?
Vai in una città per vacanza e ti serve chi ti accompagna a cena ?
Ti serve il toner per la tua stampante ?
Stai decidendo dove andare a cena questa sera?
Hai bisogno di ripetizioni di matematica per tuo figlio ?

TUTTO QUESTO LO PUOI TROVARE SU MYQUAERAM

Sei un idraulico ?
Un elettricista ?
Un fabbro ?
Un interprete ?
Hai tempo libero ?
Vendi qualcosa ?
Hai una pizzeria o un ristorante ?
Sei un laureato o esperto in qualche cosa ?

ALLORA ISCRIVITI SU MYQUAERAM 

guadagna impiegando il tuo tempo libero o incrementa i tuoi affari.

www.myquaeram.it
info@myquaeram.com
@myquaeram






2015-08-14

MYQUAERAM - La APP che farà concorrenza a UBER





UNISCITI A NOI

Tutto quello che sai fare è importante, poiché il lavoro dei nostri Manager ha un effetto sulla vita quotidiana delle persone nel mondo.

Che tu sia un professionista in qualsiasi campo, che tu sia un commerciante al dettaglio di qualsiasi oggetto o che tu semplicemente abbia del tempo da dedicare , puoi essere un nostro Manager.


Lavoriamo senza sosta per fare la differenza nel modo in cui le persone cercano qualcosa e qualcuno che le può accontentare.



In questo momento nel mondo qualcuno sta cercando: un elettricista , un toner per la sua stampante , dove fare la festa per la figlia , chi lo accompagni a fare un giro per la città di Napoli, chi gli fa una traduzione italiano-russo , dove andare a mangiare questa sera, una bicicletta , qualcuno che ripara la persiana, chi può andare a prendere un documento in un certo posto , chi possa fare una ripetizione di matematica a casa o on line, chi è disposta a venire a cena o ad aiutarmi nello shopping in una città che con conosco , chi mi aggiusta l’antenna, chi mi porta una pizza a casa , dove posso farmi un vestito su misura, dove posso portare mio figlio a fare un corso di inglese, dove posso comprare gli ingredienti per fare il cous-cous, un cuoco che venga a cucinare a casa , chi mi porta i biglietti del teatro , chi pulisce il mio giardino , dove posso comprare le pasticche freno della mia auto , chi mi porta all’aeroporto una batteria per il mio smartphone , dove trovo un maestro di pianoforte per mia figlia, chi può venire a casa mia a controllarmi la caldaia , in quale libreria vicina posso trovare quel libro , dove posso trovare chi mi cambia la serratura.



Tu puoi fare una di queste cose ? SI , puoi diventare un nostro Manager

Iscriviti in modo gratuito, dicci chi sei, cosa puoi o cosa sai fare oppure cosa vendi, noi ti inviamo le richieste dei nostri clienti che cercano quello che hai da offrire.

MYQUAERAM


Vuoi essere un nostro socio ?

Raccolta fondi da potenziali soci


Scrivici per maggiori informazioni

info@myquaeram.com