Post in evidenza

Il cartone animato per bambini più bello del mondo

Sicuramente è uno dei più bei cartoni animati per bambini del mondo. PRESENTAZIONE DI SKINNY E DEL SUO MONDO Skinny è un piccolo del...

2015-09-22

ALOE ARBORESCENS vitamine proprietà benefici usi e composizione



Classificazione Cronquist
DominioEukaryota
RegnoPlantae
DivisioneMagnoliophyta
ClasseLiliopsida
OrdineLiliales
FamigliaAloaceae
GenereAloe
SpecieA. arborescens
Classificazione APG
OrdineAsparagales
FamigliaXanthorrhoeaceae
SottofamigliaAsphodeloideae
Nomenclatura binomiale
Aloe arborescens
Mill., 1768


L’ Aloe arborescens è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloaceae che cresce in modo spontaneo in molte zone dell’Africa Settentrionale; questo tipo di pianta si adatta molto bene in tutte le regioni a clima temperato per cui è molto facile coltivarla nelle zone di mare ed in tutti quei luoghi in cui la temperatura non scende mai sotto lo zero.
L’aloe arborescens, tra tutte le specie di aloe, è quella che contiene al suo interno la più alta percentuale di principi attivi; è stato calcolato che questi superano di gran lunga i principi attivi presenti nell’Aloe Vera. L’aloe arborescens fiorisce nel periodo compreso tra maggio e luglio con bellissimi fiori i cui colori possono variare dall’arancio al rosso rosaceo.

Composizione Chimica


L’Aloe Arborescens è composta per circa il 95 % da acqua ed è principalmente composta da minerali, vitamine, proteine, aminoacidi, zuccheri, antrachinoni, ceneri e fibre alimentari.

I minerali presenti nell’aloe arborescens sono il calcio, il magnesio, il sodio ed il potassio mentre, per quanto riguarda le vitamine, troviamo la vitamina A, la vitamina C e la E che sono tutte vitamine con proprietà antiossidanti e quindi molto utile alla salute delle nostre cellule. Presenti anche le vitamine del gruppo B, compresa la vitamina B12. Tra gli antrachinoni va sottolineata la presenza dell’aloina che, in base a recenti studi, risulta essere una sostanza con spiccate proprietà antitumorali.
L’aloe arborescens contiene anche la lignina, una sostanza con proprietà in grado di penetrare la pelle in profondità.

Proprietà e Benefici dell’ Aloe Arborescens

Sono più di cento i principi attivi contenuti nell’aloe arborescens ed è per questo motivo che questa pianta è in grado di apportare molti benefici al corpo umano.
La presenza di molte sostanze ad attività antiossidante fanno dell’aloe arborescensuna pianta con proprietà antitumorali.
L’aloe arborescens stimola la produzione di collagene, una sostanza con proprietà elasticizzanti nei confronti della pelle e può quindi considerarsi una pianta anti invecchiamento. L’aloe arborescens ha anche proprietà antinfiammatorie ed apporta benefici in caso di scottature, dolori e gonfiori derivanti da piccoli traumi.
Grazie alla presenza di Acemanno, uno zucchero con proprietà stimolanti nei confronti dei globuli bianchi, l’aloe arborescens è in grado di fortificare il nostro sistema immunitario; recenti studi rivelano come questa sostanza abbia anche attività antitumorale.
La presenza di colina invece, apporta  benefici al fegato evitando l’accumulo dei grassi.
Un’altra proprietà molto apprezzata dell’aloe arborescens è quella energizzante, infatti, grazie alle sostanze in essa contenute, l’aloe arborescens è in grado di aiutare il nostro metabolismo a produrre energia per il corpo.
L’aloe arborescens ha inoltre proprietà digestive grazie alla presenza di enzimi necessari alla elaborazione dei cibi.
Grazie al potassio ed all’acido uranico in essa contenuti l’aloe arborescens ha effetti benefici in termini di depurazione dell’organismo. Queste sono solo alcune delle caratteristiche dell’aloe arborescens ma recenti studi hanno messo in risalto molte altre proprietà terapeutiche di questa formidabile pianta ed in particolare essa risulta utile nei seguenti casi: diabete, pressione alta, insonnia, depressione, affaticamento cardiaco, punture di insetti, emorroidi, acne, psoriasi, asma, stress, debilitazione generale e dolori mestruali.





Prodotti a Base di Aloe Arborescens


L’aloe arborescens, rispetto all’aloe vera, contiene molto meno gel ma allo stesso tempo contiene più principi attivi; è per questo motivo che i prodotti reperibili sul mercato hanno un costo più elevato.

Con l’aloe arborescens si preparano molti prodotti, sia ad uso cosmetico che ad uso medicinale. Per l’uso medicinale esistono integratori energetici, bevande, creme per scottature, per lenire i dolori, per i crampi, per la caduta dei capelli etc … .
Per l’uso cosmetico troviamo saponi, creme idratanti, shampoo, dopobarba, creme per trattare i foruncoli, creme anti rughe etc… .

Aloe Arborescens Curiosità

L’aloe arborescens era conosciuta sin dai tempi più antichi e se ne trovano notizie sin dai tempi degli antichi egizi che pare la usassero come ingrediente di base nella formula per la preparazione delle sostanze usate durante l’imbalsamazione.
L’aloe arborescens può essere utilizzata per contrastare la formazione di forfora sul cuoio capelluto.
Ippocrate e Plinio il Vecchio ne facevano menzione nei propri trattati di medicina definendo l’aloe arborescens come una sostanza con spiccate proprietà antinfiammatorie e rigenerative utile per trattare le ferite e le ustioni della pelle.
L’aloe arborescens veniva utilizzata dalle popolazioni indigene per proteggere la  loro pelle dall’effetto dei raggi solari.
A causa della presenza di antrachinoni ad effetto irritante il succo di aloe arborescens ha effetti lassativi che si possono manifestare anche sei, otto ore dopo la sua assunzione; questo sgradevole effetto collaterale si può presentare le prime volte che si assume succo di aloe ma dopo un po’ di tempo l’organismo dovrebbe abituarsi a queste sostanze e risolvere il “problema”.
Si sconsiglia l’assunzione di aloe arborescens anche durante la gravidanza e l’allattamento in quanto le sue sostanze potrebbero passare nel latte materno provocando effetti collaterali nei confronti del bambino/a.